Angiologia

  • Angiologia



    ANGIOLOGIA

     
    L'ANGIOLOGIA è quella branca della medicina che studia l'anatomia e le patologie che colpiscono i vasi sanguigni e quelli linfatici.
    La parola deriva dal greco angios ("vaso") e logos ("studio").  
    Tra le patologie che colpiscono i vasi arteriosi ci sono l'aneurisma, l'aterosclerosi e la dissecazione dell'aorta, la trombosi e l'embolia.
    Tra quelle che colpiscono i vasi venosi ci sono le vene varicose, l'insufficienza e la trombosi venosa, mentre i vasi linfatici sono interessati principalmente da casi di linfedema primario o secondario.  
    L'angiologia si occupa anche della modifica dei fattori di rischio nel caso di valori alti di colesterolo e pressione sanguigna.
    Lo studio del sistema venoso si chiama flebologia.  
    Essa non si occupa soltanto dell'aspetto diagnostico, oggi altamente affidabile grazie a tecnologie di prim'ordine, ma anche e soprattutto della cura.
    La gran parte dei pazienti con patologia vascolare sono seguiti ambulatoriamente, mediante controlli programmati secondo precisi percorsi diagnostico-terapeutici, e per ottenere la massima efficacia è importante che i controlli non si limitino all'esecuzione di esami strumentali, ma comprendano anche una accurata valutazione clinica (associare la richiesta di visita specialistica a quella per gli esami strumentali).

    PRESSO I NOSTRI POLIAMBULATORI  E' POSSIBILE EFFETTUARE:

    • Visita angiologica
    • Ecodoppler tronchi sovraortici
    • Ecodoppler arti superiori e/o inferiori
    • Ecodoppler aorta addominale
    • Terapia sclerosante per il trattamento dei capillari
    • Analisi cliniche
    • Bendaggi

     

     


    Richiedi informazioni per il servizio di Angiologia

Torna a tutti i servizi